Forum Losanna: eSports ai Giochi Olimpici?

 In WSBSTORIES

Il 21 luglio 2018, a Losanna, in Svizzera, si è tenuto il primo forum internazionale per analizzare e discutere del futuro degli eSports ai giochi delle Olimpiadi. Organizzato dal Comitato Internazionale Olimpico (CIO) e dalla Global Association of International Sports Federations (GAISF), l’incontro ha rappresentato un passaggio fondamentale per illustrare ed esplorare le opportunità di coinvolgere la categoria dei videogiocatori con il Movimento Olimpico. Obiettivo del forum, infatti, è stato quello di analizzare quali siano le effettive possibilità di introdurre gli eSports all’interno dell’evento olimpico.

All’incontro hanno presenziato figure illustri quali, tra gli altri, Nicolo Laurent, amministratore delegato di Riot Games (League of Legends), Nate Nanzer, commissario della Overwatch League, Justin Dellario, head of esports della piattaforma di streaming Twitch e Mike Morhaime, presidente di Blizzard Entertainment (StarCraft 2, Overwatch, Hearthstone).

L’apertura dell’evento è stata affidata a Patrick Baumann, presidente della GAISF, il quale ha affermato che risulta ormai essere necessario costruire un collegamento solido tra la comunità degli eSports ed il mondo delle Olimpiadi, coinvolgendo altresì i valori che la massima competizione sportiva implica e porta con sé.

Baumann ha poi lasciato la parola a Rick Fox, proprietario della Echo Fox, squadra professionistica nord americana di League of Legends, acquistata nel dicembre del 2015 per un milione di dollari. Fox, dopo aver auspicato l’organizzazione di successivi forum, nel tentativo di dare continuità al dibattito in questione, ha analizzato con altri dirigenti del mondo eSports il livello di sviluppo del settore, quanto lo stesso fosse cresciuto negli ultimi anni, quali fossero le priorità da affrontare e le opportunità di crescita del settore, affermando in particolare l’importanza del tema collaborativo con il movimento olimpico. In particolare, Fox ha voluto sottolineare gli importanti passi in avanti fatti dall’universo dei videogiocatori, ponendo come esempio della propria asserzione la sempre maggior presenza di sponsor interessati ad essere coinvolti.

Al termine del forum. il CIO ed il GAISF hanno confermato la decisone di voler istituire l’eSports Liaison Group (ELG), per continuare e potenziare la discussione, ed è stato inoltre concordato un ulteriore forum, a fine anno, a Buenos Aires, al quale parteciperanno i membri dell’ELG.

Il dialogo, quindi, continua.

 

Recent Posts

Leave a Comment

Start typing and press Enter to search